L'azienda

L'azienda è situata nella Coumboscuro, un vallone laterale della Valle Grana, a 1150 m s.l.m.: nel raggio di 5 km non sono presenti aziende agricole non certificate biologiche e non si effettuano trattamenti con antiparassitari, fitofarmaci o prodotti di origine chimica.

Ciò rende il nostro territorio l'ambiente ideale per ottenere prodotti che sono per un verso estranei alla montagna di alta quota (antiche varietà di mele, legumi, castagne), ma che sono ottenuti in regime di assoluta e autentica agricoltura biologica.

La forte antropizzazione della montagna nei secoli passati ci ha consegnato un ambiente scosceso e microparcellizzato, ma molto ricco di terrazzamenti. Queste condizioni rendono impossibile la creazione di grandi fondi omogenei, e portano chi li lavora a valorizzarli per la loro vocazione: ci sono campi da coltura e campi da sfalcio, prati solamente adatti al pascolo e boschi di faggio centenari separati talvolta solo da un crinale.

Gli appezzamenti la cui lavorazione possa essere meccanizzata sono pochi. Ciò rende molti lavori agricoli, compresa la fienagione, ancora quasi totalmente manuali, e la mole di lavoro che ne deriva impedisce ogni confronto con analoghe produzioni dei campi di fondovalle.

La scelta delle coltivazioni mira sempre a mantenere la biodiversità delle specie coltivate e la conservazione dei vecchi cultivar locali: mele countesse, terous, carpendù e dousbianc, castagne sirie, temprive, garoun, patate piatèle ecc. Benché abbiano rese e presentino irregolarità che non possono reggere il confronto produttivo con le attuali varietà commerciali, mantengono la rusticità e il sapore autentico che le hanno fatte apprezzare nei secoli, sia per chi le coltiva che per chi le produce.

Azienda agricola Anna Arneodo, B.ta Marquion 8/a Santo Lucio de Coumboscuro, 12020 Monterosso Grana (CN) - ITALIA
C.F. RNDNNA60P70D205E
P.IVA 02785270048